fbpx
NewsPolitica

Un altro incarico per il “povero” Fiumefreddo. Va a Riscossione Sicilia

Incarichi, consulenze e articoli. L’intensa attività dell’ex difensore di Raffaele Lombardo si svolge così. Come avevamo annunciato il 5 gennaio, Fiumefreddo è in cerca di un altro incarico, perché la crisi si fa sentire anche dalle sue parti. Oggi arriva la conferma, è stato nominato Presidente di “Riscossione Sicilia”, società regionale con la missione di incassare i tributi e le altre entrate della Regione Siciliana.

Prima amico e sostenitore di Raffaele Lombardo, e oggi prende il posto di Lucia Di Salvo. Sembrerebbe che la sua nomina non sarebbe stata molto gradita all’Assessore all’Economia Alessandro Baccei che avrebbe voluto chiudere Riscossione Sicilia per portare tutto in conto alla SERIT.

Adesso attendiamo l’ennesimo papello che Crocetta e Fiumefreddo prepareranno per portarlo in Procura per farsi pubblicità. Le cose però pare non prederanno la solita piega, il neo procuratore Lo Voi non gradisce la mediaticità di queste azioni.

E mentre Fiumefreddo colleziona incarichi e consulenze la Sicilia va a rotoli. Non è riuscito a fare l’assessore, ma forse adesso gli sta andando ancora meglio, come era prevedibile che andasse.

Gli incarichi e le consulenze

Presidente della Ast Servizi

Liquidatore dell’ex consorzio Asi di Catania  

Componente dell’organo di vigilanza della Sac

Consulente dell’IRSAP

Vertice Sicilia Patrimonio Immobiliare

Presidente Riscossione Sicilia

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker