fbpx
CronacheNews

Laneri “Non sono espressione di alcuno, appartengo solo ai miei figli”

Volkswagen vintage cabrio blu (del tipo rabbit cabriolet), spolverino giallo paglierino taglio maschile Armani e cover dell’iPhone dello stesso colore (il giallo è il suo colore).

All’aeroporto Fontanarossa di Catania è arrivato il nuovo amministratore delegato della Sac Ornella Laneri. Questa mattina passaggio di consegne ufficiale. Gaetano Mancini lascia il suo posto ad Ornella Laneri e Salvatore Bonura a Daniela Baglieri.

Qualcuno sprezzante potrebbe definire il passaggio nel segno della continuità, perchè le due donne, oggi al vertice della Sac, sarebbero espressione di Confidustria. La Laneri però ci tiene a precisare «Io appartengo solo ai miei figli».

Dinnanzi ad un Gaetano Mancini divertito, che conosce bene la Laneri, i giornalisti spiazzati – ancora non sono abituati a lei – assistono al fiume in piena scatenato dal nuovo Ammistratore Delegato.

IMG_3285«Scusa se prendo troppe volte la parola – dice rivolgendosi al Presidente Baglieri – ma me ne hanno dette di tutti i colori in questi giorni.»

«Voglio che sia chiaro che io questo posto non l’ho agognato ma me lo sono meritato» questa volta il riferimento è a Pietro Agen che avrebbe già presentato ricorso sulla nomina fondato sul fatto che alla Laneri manca la laurea «Non mi chiamate dottoressa, sono signora Laneri» stigmatizza.

«Eredito questa azienda da chi ha svolto un buon lavoro, i bilanci parlano chiaro. So che adesso ci sono delle priorità come la ricerca dei finanziamenti necessari richiesti da Enac, l’allungamento della pista e l’interramento della linea ferroviaria – dice ancora il nuovo Ad – e come donna (e qui si schernisce dell’articolo pubblicato dalla Sicilia vedi link) avrò certo cura dei bagni e del verde dell’aeroporto».

La Laneri non risparmia una puntata alla questione calda dell’aeroporto definito da anni stipendificio clientelare «Un’azienda è fatta di uomini, io rispetto molto il lavoro degli altri. Qui però ci sarà posto solo per quelli che vogliono lavorare». Si tenga forte dunque chi ha dormito sugli allori o si è celato dietro una scrivania. Se è vero che la Laneri non ha intenzione di controllare chi ha raccomandato il curriculum del personale è anche vero che il nuovo Ad pretenderà da tutti il massimo del lavoro.

Presidente e Amministratore delegato si sono conosciute questa mattina.

laneri-baglieri

 

 

 

 

 

 

 

«La nomina mi ha colta di sorpresa – afferma dal canto suo la Baglieri – ero pronto ad andare in vacanza. Ho dovuto rivedere i miei piani».

Finita la conferenza e le interviste di rito, amministratore delegato e presidente si sono subito buttate in un sopralluogo dell’aerostazione e degli uffici, non prima però dello scatto fulmineo di Ornella Laneri volto ad alzare la capote della Volkswagen impolverata prima che piovesse.

 

 

 

 

Mostra di più

Fabiola Foti

38 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 20 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente assistente parlarmentare con mansioni di Ufficio Stampa presso il Parlamento Europeo. Fondatore della testata online L'Urlo.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button