fbpx
CronachePrimo Piano

L’Etna non dorme: nuova eruzione nella notte

Dopo la spettacolare quanto spaventosa eruzione dell’Etna avvenuta qualche giorno fa che ha ricoperto Catania di cenere, il vulcano regala alla città una notte rosso fuoco.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo segnala un nuovo trabocco lavico del Cratere di Sud-Est, che ha avuto inizio intorno alle ore 22:30.

Il flusso lavico, durante la notte, ha sceso il versante orientale del cono, dirigendosi verso la Valle del Bove. L’ampiezza del tremore è in aumento e risulta alta.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button