fbpx
CronachePrimo Piano

Positivo al covid beccato in giro, denunciato 34enne

Nel corso di un controllo di routine i carabinieri hanno identificato un 34enne positivo al covid. L'uomo aveva l'obbligo di quarantena.

Andava a spasso in giro come se nulla fosse nonostante la quarantena obbligatoria da svolgere dovuta al covid. Denunciato un catanese 34enne.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno denunciato un catanese 34enne per violazione delle disposizioni governative anti-covid e per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Nel corso di un servizio perlustrativo in Viale Grimaldi 10, nell’ambito dei consueti controlli contro lo spaccio di droga, la spiacevole scoperta da parte dei militari.

Uno dei carabinieri, nel verificare la presenza di persone nella palazzina, si è subito accorto di un individuo disteso per terra, che stava presumibilmente nascondendosi per evitare di essere visto.

L’uomo, raggiunto e bloccato, vantava una lunga serie di reati contro il patrimonio e per spaccio di sostanze stupefacenti. Qui l’amara sorpresa. In occasione di un controllo più approfondito, risultava, infatti, essere anche inserito nell’elenco dei soggetti sottoposti ad isolamento domiciliare obbligatorio perchè positivo al covid.

L’uomo, autore di giustificazioni grossolane e molto confusionarie, ha ricevuto il deferimento dall’autorità giudiziaria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button