fbpx
Cronache

Positivo al Covid va in giro per Gravina di Catania: denunciato

La Polizia Municipale ha deferito all’autorità giudiziaria due cittadini che hanno violato l’isolamento imposto dalle normative anticovid. In particolare uno dei due nonostante fosse positivo al covid-19 si era allontanato arbitrariamente dal proprio domicilio.

A darne notizia sono stati il sindaco Massimiliano Giammusso e l’assessore con delega alla Polizia Municipale Enzo Santoro dopo aver esaminato il rapporto presentato dal comandante Michele Nicosia.

«In questo particolare momento, con i contagi in aumento e gli sforzi messi in campo per aumentare sensibilmente la percentuale dei vaccinati nel nostro Comune, è necessario che tutti i cittadini rispettino le disposizioni che arrivano in primo luogo dalle autorità sanitarie. La violazione dell’isolamento – ha commentato ancora il primo cittadino – oltre a configurare un illecito perseguibile penalmente, denota una mancanza di senso civico e di responsabilità che non possiamo permetterci. Colgo l’occasione per ricordare a tutti i cittadini che l’andamento dei contagi dipende soprattutto dai comportamenti individuali e dal rispetto delle norme di sicurezza come l’utilizzo della mascherina e la frequente igienizzazione delle mani»

Dello stesso tenore le dichiarazioni del comandante Michele Nicosia: «I controlli effettuati sulla base delle liste fornite dall’Asp hanno fatto emergere purtroppo la violazione della quarantena da parte di due soggetti. Abbiamo segnalato i fatti all’autorità giudiziaria e, naturalmente, all’Asp per i provvedimenti di competenza».

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button