fbpx
Cronache

L’Etna è sempre sveglia, fontane di lava con ricaduta di cenere e lapilli

L’Etna è sempre sveglia, fontane di lava con ricaduta di cenere e lapilli su abitati nel versate sud-orientale del vulcano. L’attività segnalata dall’INGV è di tipo stromboliano.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che il personale presente sul terreno segnala che in corrispondenza dei flussi lavici diretti verso la Valle del Bove si osserva rotolamento di blocchi instabili, come anche dai fianchi del cono del Cratere di Sud-Est, in particolare da quello sud-orientale.

Non si osserva alcuna attività esplosiva al Cratere di Sud-Est, mentre continua l’attività eruttiva all’interno degli altri crateri sommitali

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button