fbpx
Cronache

Lenzuoli della memoria in ricordo di Falcone e Borsellino

Lenzuoli della memoria in ricordo di Falcone e Borsellino. Si è svolta stamattina un cerimonia solenne per ricordare i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nel 29° anniversario della strage di Capaci. La commemorazione, “Lenzuoli della Memoria” che si è svolta a Palermo in piazza Verdi, è stata organizzata dalla Fondazione Falcone con la collaborazione dell’Arma dei Carabinieri.

Il “lenzuolo” raffigurante Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, realizzato dal gruppo di lavoro guidato dal designer Carlo Fiore, sarà esposto in venti luoghi in tutta Italia.

Durante la cerimonia, celebrata davanti al Teatro Massimo, la fanfara dell’Arma dei Carabinieri ha eseguito l’inno nazionale e contestualmente è stato esposto il lenzuolo bianco con l’immagine dei due giudici siciliani.

Alla commemorazione erano presenti Maria Falcone, sorella del giudice Falcone, il generale di brigata Rosario Castello, comandante della Legione, il comandante provinciale dei carabinieri Arturo Guarino e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Con poche ma sentite parole, il sindaco di Palermo ha così commentato «La città di Palermo come ogni anno si unisce all’Arma dei Carabinieri e alla Fondazione Falcone nel ricordo delle tante vittime di mafia e in particolare di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, punti di riferimento della nostra terra e dell’intero paese».

L’iniziativa rientra nel progetto #unlenzuolocontrolamafia che ha coinvolto esponenti della cultura e dello spettacolo per un appello ai cittadini ad appendere un lenzuolo il 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, come avvenne dopo l’attentato.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button