fbpx
NeraPrimo Piano

Incidente mortale in autostrada, la vittima è un 50enne di Acireale

Capodanno col botto? Ma non era a questo che si pensava.
Incidente mortale in autostrada a Catania, sei veicoli coinvolti nel sinistro. Due le auto rimaste accartocciate.

Una tragedia ha avuto luogo questa mattina, intorno alle ore 8, con un incidente mortale sull’autostrada Catania-Siracusa, all’altezza dello svincolo per Melilli.

A perdere la vita un 50enne, di Acireale, Stefano Amoruso.  L’uomo, a differenza di quanto si credeva dalle prime ricostruzioni dell’episodio, non sarebbe precipitato giù dal viadotto, bensì sarebbe stato sbalzato fuori dai  veicolo. Il conducente sarebbe finito nelle campagne sotto il viadotto e morto nello schianto col suolo.

Sono quattro le autovetture che hanno creato il maxi tamponamento. In realtà sono in totale otto i veicoli coinvolti nello scontro che viaggiavano in direzione Siracusa.

Non sono ancora ben chiare le dinamiche dell’incidente che hanno visto il coinvolgimento di 6 veicoli.

Tre le persone rimaste ferite in maniera non grave che si trovavano all’interno delle auto coinvolte nell’incidente.

Intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco di Catania, il personale sanitario dell’Ospedale Cannizzaro di Catania in elisoccorso e il personale dell’Anas.

Presenti anche gli Agenti della Polizia Stradale che stanno lavorando sul luogo dello spiacevole evento al fine di ricostruire le dinamiche dell’incidente e ripristinare la viabilità.
Il traffico è rimasto temporaneamente bloccato in entrambe le direzioni da Lentini ad Augusta.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button