fbpx
Primo PianoSanitá

Hub semi vuoti: crollano i numeri delle vaccinazioni in Sicilia

84,6% è la percentuale di vaccini somministrati in Sicilia dall’inizio della campagna vaccinale. Un numero basso che pone l’Isola terzultima per numero di vaccinazioni malgrado lo slancio del primo mese. 

Se prima erano le dosi a scarseggiare, adesso lo sono le prenotazioni. Dopo un balzo ottimistico grazie all’open weekend che ha visto gli hub stracolmi di over 60 pronti alla somministrazione, negli ultimi giorni i centri vaccinali sono svuotati. Eppure inizierà oggi la consegna alle regioni di oltre 1,5 milioni di dosi di vaccino Pfizer di previsto arrivo in mattinata presso gli aeroporti di Ancona, Bergamo Orio al Serio, Brescia Montichiari, Bologna, Malpensa, Napoli, Pisa, Roma Ciampino e Venezia. Le dosi verranno consegnate direttamente alle strutture designate dalle regioni, per la successiva distribuzione ai punti di somministrazione.

L’Isola sembra dunque ben lontana dall’obiettivo prefissatosi con il commissario straordinario all’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo delle 50mila vaccinazioni al giorno. Al momento, infatti, i centri vaccinali arrivano mestamente alla metà.

Intanto, nell’ultimo bollettino del Ministero della Salute la Sicilia si allontana dal podio di regione con più casi che fa ben sperare.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button