fbpx
Primo PianoSanitá

Covid, curva pandemica in crescita. Zona arancione per due comuni a Catania e Messina

Contrariamente a quanto si pensava, la Sicilia non sembra così lontana dalla zona di emergenza. In vista di una netta crescita dei positivi al covid, due comuni dell’isola si tingono di arancione ad un passo dal natale.

Numero dei nuovi contagi al rialzo in Sicilia, registrati i una giornata 1028 casi di coronavirus. E proprio a causa di questa impennata nella curva pandemica, due comuni finiscono in zona arancione.

Ad essere interessati dall’ordinanza firmata dal presidente della regione Musumeci sono i comuni di San Michele di Ganzaria, nella città metropolitana di Catania e Itala, in territorio messinese.

L’ordinanza emanata, su proposta del dipartimento regionale Asoe, prevede che entrambi i comuni restino in zona arancione a partire da ieri, 12 dicembre, fino a giorno 20 dicembre.

Disposta anche, in relazione all’alto numeri di positivi, in rapporto ai vaccinati, la prosecuzione delle restrittive anti-Covid per un altro comune etneo, Militello in Val di Catania. Sempre fino al 20 dicembre.

Secondo quanto riportano i dati del bollettino covid emanato ieri, sono 1028 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 21.717 tamponi processati in Sicilia. Il tasso di positività sale pertanto al 4,7% ieri era al 3,7%.

Ma l’isola non tinge e scende al settimo posto nella classifica delle regioni con più contagi. Il primato resta sempre alla Lombardia con 3.278, al secondo il Veneto con 3.271 casi, terzo posto per l’Emilia Romagna con 1.973 casi, al quarto il Lazio con 1.965 casi, al quinto posto la Campania con 1.531, al sesto il Piemonte con 1.206.

Gli attuali positivi sono 16.018 con un aumento di 714 casi. I guariti sono invece 308 mentre le vittime sono 6 e portano il totale dei decessi a 7.282.

Si cerca in ogni modo di scongiurare il collasso ospedaliero, tuttavia i dati mostrano 435 ricoverati, con 35 casi in più rispetto a sabato 11 dicembre. In terapia intensiva sono 48, quattro casi in più rispetto a ieri.

Per quanto riguarda il numero dei contagi per città, Catania con 177 nuovi casi cede il primato a Messina con 354 positivi e a Palermo con 186 casi. Numeri più bassi per Siracusa con 101 contagi, Ragusa con 42, Trapani con 69 casi, Caltanissetta con 65, Agrigento con 22 ed Enna con 12 nuovi contagiati.

La strategia del governo vuole puntare ad incrementare sempre di più le vaccinazioni per evitare un ulteriore ondata di contagio e dover disporre la zona arancione per altri comuni.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button