fbpx
CronacheNewsPrimo Piano

Amministrative, cinque i comuni al voto il 10 ottobre

Elezioni amministrative ad Adrano, Caltagirone, Giarre, Grammichele e Ramacca. I nomi dei candidati sindaci.

Si avvicinano a grandi falcate le date clou del 10 ed 11 ottobre per eleggere il nuovo corpo amministrativo in cinque comuni della provincia etnea. Nello specifico si tratta di Adrano, Caltagirone, Giarre, Grammichele e Ramacca. I cittadini, infatti, saranno chiamati ad esprimere le proprie preferenze di voto nelle consuete elezioni amministrative nelle giornate di domenica 10 ottobre dalle 07:00 alle 21:00 e lunedì 11 ottobre dalle 07:00 alle 14:00.

I documenti necessari per prendere parte alle operazioni di voto in cabina elettorale saranno: documento d’identità e tessera elettorale in corso di validità . A queste si aggiungono i dispositivi di sicurezza che ormai abbiamo imparato a conoscere, quali mascherine da indossare obbligatoriamente e gel igienizzante presente in loco. Prevista la misurazione della temperatura corporea in prossimità degli ingressi dei seggi.

Interessante un focus inerente le modalità di voto, che prevede delle soglie di sbarramento differenti tra comuni con popolazione maggiore o minore di 15 mila abitanti. Possibile il voto disgiunto.

Per quanto concerne le modalità di voto, ogni elettore potrà esprimere il voto tracciando un solo segno sul candidato sindaco, in questo modo la preferenza si intende solo al candidato; oppure può tracciare una X sul simbolo di una delle liste di candidati alla carica di consigliere comunale, in questo caso il voto viene attribuito alla lista e al candidato collegato; Possibile esprimere pure il voto disgiunto, tracciando un segno sul candidato sindaco e un altro su una lista non collegata.

La legge elettorale prevede un differenziale in base alla densità di popolazione dei comuni in questione. Sopra i 15 mila abitanti servirà ottenere al primo turno il 50% delle preferenze. Nel caso in cui non si raggiunga tale soglia, si andrà al ballottaggio tra i due candidati più votati. Viceversa, sotto i 15 mila abitanti non è previsto alcun ballottaggio e non è stabilita una soglia minima per assegnare la vittoria. Basterà racimolare più voti degli avversari, riportando qualsiasi percentuale.

Dando uno sguardo ai nomi dei candidati nelle cinque province etnee ormai prossime al voto, di seguito riportiamo i nominativi dei candidati a sindaco in queste elezioni amministrative:

Adrano: Gaetano Birtolo; Vincenzo Calambrogio; Fabio Mancuso; Carmelo Pellegriti e Agatino Perni.

Caltagirone: Sergio Gruttadauria; Fabio Roccuzzo; Roberto Gravina e Giuseppa Aliotta.

Giarre: Leo Cantarella; Angelo D’Anna, Elia Torrisi; Leo Patané e Patrizia Lionti.

Grammichele: Giuseppe Purpora; Pippo Greco; Antonino Aiossa e Davide Malaspina.

Ramacca: Pippo Limoli, Giuseppe Lanzafame; Nunzio Vitale; Teresa Corallo e Salvatore Alberice.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button