fbpx
Università

Unict: al via il progetto Eunice per giovani europei pieni di creatività

Al via il progetto Eunice, per la formazione di giovani europei creativi. Mercoledì 4 novembre la cerimonia di apertura che vede coinvolte ben 24 “European Universities”.

Mercoledì, infatti, alle 9:30, si terrà la cerimonia ufficiale di apertura, in modalità telematica, alla quale parteciperanno tutti i rettori delle Università del consorzio costituito da Brandenburg University of Technology (Germania), Polytechnic University of Hauts-de-France (Francia), Poznan University of Technology (Polonia, Coordinatore), University of Mons (Belgio), University of Cantabria (Spagna), Università di Catania e University of Vaasa (Finlandia).

Unict entra a far parte delle alleanze transnazionali di istituti di istruzione superiore di tutta l’Ue

L’Ateneo catanese, quindi, entra, a tutti gli effetti, nel giro di alleanza transnazionali di istituti di istruzione superiore di tutta l’Ue che si uniscono a beneficio di studenti, docenti, enti pubblici e imprese. Il finanziamento ottenuto, inoltre, permetterà l’attivazione di azioni mirate a facilitare l’inserimento degli studenti e delle studentesse nel mondo del lavoro e incentivare la loro proiezione internazionale.

Con i fondi del progetto EUNICE, Unict guida il gruppo di lavoro su “Training, Research & Development for Industry-oriented problems” per formare una nuova generazione di europei creativi in grado di collaborare trasversalmente, al fine di affrontare le grandi sfide sociali e la richiesta di competenze che attendono i Paesi
dell’Unione. La proponente del progetto per l’Università di Catania è la prof.ssa Cristina Satriano, associato di Chimica fisica al Dipartimento di Scienze Chimiche.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker