fbpx
NeraPrimo Piano

Uccisa a colpi di pistola sul lungomare di Acitrezza: ricercato l’ex fidanzato

Una 26enne, Vanessa Zappalà, è stata uccisa intorno alle 3 del mattino mentre con tre amiche passeggiava sul lungomare di Acitrezza, frazione di Aci Castello.

Secondo le testimonianze delle amiche presenti l’ex fidanzato si trovava a bordo dell’auto quando si sarebbe fermato e avrebbe iniziato a sparare all’impazzata colpendo la giovane alla testa ed una delle amiche di striscio, provocandole due ferite alla spalla ed alla gamba. L’unico indiziato, al momento è ricercato dai carabinieri.

Il ragazzo non si era rassegnato alla fine della loro relazione durata due anni e finita sei mesi fa: da quel momento la vita di Vanessa era diventata un incubo. Telefonate, messaggi ed agguati sotto casa. La giovane aveva persino presentato denuncia per stalking nei confronti dell’ex fidanzato. Poi la tragedia.

Sul posto i carabinieri per i rilievi del caso: il cadavere si trova ancora lì mentre la madre addolorata urla: “Maledetto”.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button