fbpx
NeraNews in evidenza

Muore in attesa di un trapianto di cuore, aperte le indagini

La Procura di Messina ha aperto un’indagine sulla morte del commerciante Vincenzo Raguseo, 49 anni, deceduto all’ospedale Papardo lo scorso 17 febbraio.

Sono stati i familiari a presentare una denuncia perché ritengono che i medici abbiano delle responsabilità. La procura ha disposto l’autopsia.

L’uomo è stato ricoverato al Papardo dopo essersi sentito male e i medici hanno deciso di collegarlo ad una macchina per sostenere il muscolo cardiaco perchè aveva bisogno di un trapianto di cuore.

E’ stato quindi trasferito all‘Ismett di Palermo, dove i medici dopo i controlli hanno riferito ai familiari che poteva essere staccato dai macchinari in attesa del trapianto. L’uomo ricoverato di nuovo al Papardo però si è sentito male il suo cuore non ha retto ed è morto per complicanze cardio respiratorie.

Ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button