fbpx
CronachePrimo Piano

Sit-in di protesta al Gravina di Caltagirone: lavoratore disperato sale sul tetto

Il Nursind è al quarto giorno di sit-in di protesa all’ospedale Gravina di Caltagirone. Non sono mancanti i momenti di tensione: un lavoratore, disperato, è addirittura salito sul tetto della struttura sanitaria. 

Lavoratore disperato sale sul tetto

La manifestazione nasce come grido d’allarme contro le gravissime criticità nell’Asp di Catania che stanno portando la sanità etnea al collasso. A sostegno della protesta, anche una raccolta firme che ha visto la partecipazione di centinaia di persone. Un lavoratore colto da raptus e dalla disperazione è salito sul tetto dell’ospedale e il sindacato ha avvertito le forze dell’ordine.

Il Nursind è determinato a portare avanti il sit-in fino a quando il governo regionale e la Direzione generale non si recheranno sul posto per un confronto.

Secondo il sindacato, infatti, ci sarebbero interi reparti al collasso al Gravina dovuti alla mancanza di oltre 400 infermieri, 477 medici, 200 Oss, 150 ausiliari e oltre 150 coordinatori infermieristici.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button