fbpx
CronachePrimo Piano

Scopre di essere positiva al Covid e decide di prendere l’autobus: denunciata

In barba al senso civico, non appena ha scoperto di essere positiva al Covid ha deciso di tornare a casa utilizzando i mezzi pubblici. 

Protagonista di questa folle storia è una catanese, denunciata dalla Polizia per epidemia colposa. La donna aveva appena scoperto dal laboratorio di analisi l’esito del tampone quando ha deciso di prendere il bus per rientrare in casa.

Una volta salita sul mezzo pubblico, la donna ha comunicato telefonicamente ad una parente di essere positiva al Covid19: all’udire tali parole, i passeggeri dell’autobus si sono allarmati e hanno comunicato quanto accaduto all’autista. Quest’ultimo, ha repentinamente fatto scendere la donna.

Il personale dell’Azienda dei trasporti ha così segnalato quanto accaduto alle Forze dell’Ordine che una volta giunte in Piazza Borsellino con tutte le precauzioni necessarie hanno chiesto spiegazioni alla passeggera.

La donna, dopo essere stata identificata, ha spiegato di essersi recata personalmente presso il laboratorio d’analisi per scoprire l’esito del tampone. Dopo aver appurato la propria positività, ha deciso di rientrare usando i mezzi pubblici.

Il laboratorio d’analisi, una volta contattato dai carabinieri, ha riferito di aver tentato più volte di rintracciare la donna proprio per evitare che questa uscisse di casa.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button