fbpx
CronachePrimo Piano

Scivola e cade, Oliveri cita la chiesa del proprio paese e chiede 260 mila euro

Il sindaco di Aci Catena ha citato per danni la parrocchia della chiesa madre della sua città

Scivola e finisce sotto il fercolo durante i festeggiamenti di paese, il sindaco di Aci Catena cita in giudizio la chiesa della Madonna della Catena del suo stesso paese.

Nell’agosto 2017 durante una festa di paese l’attuale sindaco di Aci Catena, Sebastiano Oliveri, detto Nello, è stato protagonista di un incidente spiacevole. Sembra infatti che nel bel mezzo della festa Oliveri sia scivolato finendo sotto il fercolo e restandone ferito.

Sembrerebbe che Oliveri abbia riportato ferite permanenti ad una gamba, riconosciuti con una disabilità del 55%. Questo avrebbe spinto il primo cittadino ad attaccare la chiesa madre del proprio paese.

Il sindaco di Aci Catena ha infatti citato in giudizio la parrocchia della Madonna della Catena e chiede 260 mila euro di risarcimento per i danni fisici.

«Ci difenderemo con i nostri avvocati», dichiara a fronte della situazione Don Carmelo, il prete della chiesa. Nel frangente si attende il processo fissato per il 26 gennaio 2022.

A stabilire chi dovrà effettuare il rimborso tra l’assicurazione e la parrocchia sarà un giudice competente del Tribunale di Catania.

Uno dei punti cardine della circostanza sembra dunque riferirsi all’assicurazione. A chi ricadrà la responsabilità? Ma viene da porsi molte altre domande in relazione. L’incidente è stata solo sbadatezza? Uno scivolone al momento sbagliato? Il sindaco si trovava in un’area accessibile?

Sui social l’azione del primo cittadino crea un po’ di sgomento. Gli abitanti non si capacitano di come il sindaco possa voler mettere sotto scacco la città che lui per primo dovrebbe tutelare in ogni modo.

Sarebbe davvero esilarante scoprire un domani che in qualche modo la colpa possa ricondursi al comune, essendo Nello Oliveri in carica dal 15 giugno 2017.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button