fbpx
NeraPrimo Piano

Scappò dall’ospedale di Biancavilla per rifugiarsi dalla madre: 64enne stroncato dal Covid

Nelle scorse settimane, un 64enne di Maletto si era reso protagonista di una particolare vicenda: l’uomo è scappato dall’ospedale Maria Santissima Addolorata di Biancavilla dov’era ricoverato in quanto positivo al Covid19. 

Dopo aver raggiunto l’abitazione della madre -e aver acquistato da mangiare in un supermercato- il paziente, però, è stato individuato dalle Forze dell’Ordine e riportato nella struttura ospedaliera.

Il secondo ricovero aveva registrato un peggioramento nelle condizioni dell’uomo che si trovava già affetto da polmonite interstiziale. Dopo piccoli segni di progresso, la ricaduta e per il 64enne non c’è stato più nulla da fare. Risultata positiva al Covid anche la madre, ricoverata in condizioni stabili presso l’ospedale di Biancavilla.

Il sindaco di Maletto, Pippo De Luca è vicino alla famiglia.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button