fbpx
CronachePrimo Piano

Revocate le ultime due zone rosse: adesso la Sicilia è tutta bianca

Sicilia da oggi tutta in “zona bianca”. Revocate con effetto immediato dalla pubblicazione dell’ordinanza del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, le ultime due “zone rosse”: Santa Caterina Villarmosa, nel Nisseno, e Valguarnera Caropepe, in provincia di Enna. Per l’intera Isola, dunque, valgono le disposizioni previste per tutto il territorio nazionale

Intanto cala la percentuale di vaccinazioni in Sicilia del 25%: a fare la parte del leone è la diminuzione delle dosi disponibili che ha determinato una riprogrammazione delle prenotazioni. Fino ad ora, sull’Isola sono state vaccinate quasi 4 milioni di persone con una percentuale dell’89% ma la Regione ha messo in campo diverse iniziative per incrementare la campagna vaccinale come l’open day dedicato agli over 60 e categorie fragili.

Si registra, inoltre, un altro caso di variante Delta: è un carabiniere di Palermo, non vaccinato, arrivato nel capoluogo dopo un periodo di servizio a Lampedusa dove si trovano i 14 migranti positivi alla variante.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button