fbpx
Cronache

Ramacca: danno fuoco a un’auto per “ripicca” gli autori del gesto sono minorenni

Ramacca, in manette due minorenni di 14 e 15 anni ritenuti responsabili di danneggiamento seguito da incendio in concorso. Il duo criminale, lo scorso 12 gennaio, avrebbe dato fuoco a un’auto di proprietà di un ramacchese di 40 anni. Giudicato, inizialmente, incendio accidentale da accertamenti ne è emersa, in realtà, la natura dolosa da parte dei due ragazzini.

Le forze dell’ordine, inoltre, effettuando delle perquisizioni domiciliari a casa dei due hanno trovato negli smartphone dei video che li ritraevano durante l’azione incendiaria nonché di rinvenire gli stessi indumenti usati in quell’evento, negli armadi dei due giovani.
La motivazione del gesto, però, rimane ancora ignota; si presume vi fossero dei litigi o dissapori tra il figlio della vittima e i due denunciati.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button