fbpx
CronachePrimo Piano

Profumatori per nascondere l’odore di cannabis: sequestrati oltre 4,5 kg

Arrestato attivissimo pusher di Piano Tavola: l’uomo, un 35enne, ha tentato di nascondere l’odore di cannabis con dei profumatori. 

IL’attività info investigativa finalizzata al contrasto dei reati in materia di droga, posta in essere dai militari paternesi, ha consentito a questi ultimi di porre le loro “attenzioni”sull’uomo che i preliminari accertamenti descrivevano come uno spacciatore. 

Ovvio pertanto il riscontro di tali ipotesi investigative con l’effettuazione di una perquisizione nell’abitazione ubicata nella frazione di Piano Tavola alla quale spavaldamente il soggetto, prima che i militari iniziassero la ricerca, non si opponeva ed anzi asseriva di non detenere droga in casa.

Mai comportamento fu più improvvido perché i militari hanno dapprima trovato in bagno quattro involucri contenenti una ventina di grammi di marijuana ma poi, estendendo la perquisizione anche al livello sottostante dell’abitazione, hanno rinvenuto nel sottoscala uno scatolo di cartone con 15 buste trasparenti contenenti la medesima sostanza stupefacente per un peso complessivo di 4,5 chilogrammi.

Particolare precauzione, che però non è servita all’arrestato, è stata quella di abbinare dei profumatori all’aroma di fragola all’interno della scatola per disorientare il fiuto di eventuali cani antidroga.

Espletate le formalità di rito, l’uomo si trova rinchiuso al carcere catanese di Piazza Lanza.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button