fbpx
Cronache

Positivo al Covid beccato a pescare a Stazzo: denunciato pregiudicato

Neanche la positività al Covid gli ha impedito di andare a pescare 

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Acireale, hanno denunciato un catanese di 44 anni, perché ritenuto responsabile di delitti contro la salute pubblica.

I militari, mentre stavano transitando sul lungomare della frazione Stazzo del comune di Acireale, hanno notato un uomo che stava pescando all’interno della locale area portuale.

In particolare l’equipaggio, dopo aver proceduto all’identificazione dell’uomo, ha appurato che egli avrebbe dovuto trovarsi in isolamento domiciliare perché affetto dal Covid-19. Per questo motivo il pescatore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button