fbpx
CinemaPrimo Piano

Palazzo Biscari vola ad Hollywood con il Cyrano di Joe Wright

Catania, Noto, Scicli: la Sicilia con la famosa scalinata di Palazzo Biscari è diventata il set privilegiato del “Cyrano” di Joe Wright.

La rivisitazione dell’opera di Edmond Rostand, presentata di recente al Festival del Cinema di Roma, vanta una sfumatura nuova, più legata all’attualità ed alle problematiche sul gender. I toni rimangono impetuosi per un cast che ha mostrato già più volte di trovarsi a proprio agio in ruoli battaglieri.

Cyrano, il protagonista, non ha più quell’orripilante naso che gli stravolge il viso. A renderlo brutto stavolta o meglio un “freak” come viene apostrofato durante un duello, è la sua altezza: Cyrano soffre di nanismo e la sua deformità bilancia perfettamente il suo rapporto d’amore con la spada e con la poesia. A dargli il volto è Peter Dinklage, il famosissimo Tyrion Lannister di Game of Thrones, bruciante d’amore per Roxanne, innamorata a sua volta del bel Christian.

La storia seppur trattata in certi aspetti con occhi nuovi, non ha bisogno di troppe presentazioni. L’ambientazione però stavolta gode delle bellezze siciliane. A Noto la troupe ha girato tra la Cattedrale, Palazzo Nicolaci e Palazzo Castelluccio mentre a Siracusa protagonista del film è stato il Castello Maniace. Anche Scicli si è trasformata per qualche giorno nella Francia del 1600.

L’iconica scala “a fiocco di nuvola” a Palazzo Biscari nel capolavoro di Joe Wright

“Cyrano” di Joe Wright uscirà nelle sale italiane il 21 gennaio 2022 e si preannuncia già un successo. La scenografia che gioca un ruolo centrale grazie all’atmosfera enigmatica, abbraccia anche uno dei luoghi più iconici di Catania: Palazzo Biscari.

A catturare l’attenzione nel trailer del film la famosissima scala a chiocciola “a fiocco di nuvola” in stucco bianco situata nella “galleria degli uccelli”. Ma la dimora costruita per volere del principe Ignazio Paternò Castello non è nuova al corteggiamento cinematografico.

Nel 2007 palazzo Biscari è stato la location del film “I Vicerè” ispirato all’omonimo romanzo di Federico De Roberto che racconta, sullo sfondo del risorgimento meridionale, la storia della famiglia catanese Uzeda di Francalanza discendente da antichi Viceré spagnoli della Sicilia ai tempi di Carlo V.

Mentre nel 2008 il gioiello catanese fu sfondo di una collaborazione internazionale: sulle scalinate di ingresso del palazzo i Coldplay girarono il video per la canzone Violet Hill. Qui si vedono intenti a suonare ed a muoversi “come soldati”.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button