fbpx
CronachePrimo Piano

Negazionista in volo per Catania si rifiuta di mettere mascherina: arrestata

Negazionista si rifiuta di indossare la mascherina in aereo: denunciata. Accade stamane sul volo con direzione Catania partito dall’aeroporto internazionale di Luqa, a Malta. Il velivolo è stato costretto a rientrate nell’aeroporto di partenza a causa di una passeggera che si è rifiutata, categoricamente, di indossare la mascherina nonostante i richiami da parte dell’equipaggio e l’avviso di consegna alla Polizia. Al personale della compagnia aerea non è rimasta altra scelta. 

“Comportamento irresponsabile non tollerato”

La donna è una 24enne, Freya Angelova Moutafova, cittadina italiana residente in Bulgaria che all’ennesimo appello sull’indossare il DPI, prontamente rifiutato, è stata arrestata e tradotta in tribunale. Sulla giovane, ora pende una condanna a 6 mesi con condizionale di 2 anni. La giudice oltre alla condanna ha ammonito la passeggera: “il comportamento irresponsabile rappresentava un rischio non solo per la stessa imputata ma anche per tutti gli altri passeggeri e per l’equipaggio. Un comportamento irresponsabile non tollerato”.

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button