fbpx
BeautyLifeStyle

Moda donna: i profumi più iconici di Yves Saint Laurent

Yves Saint Laurent è considerato da sempre come uno dei marchi più influenti nel mondo della moda e dei profumi. D’altronde non potrebbe essere altrimenti visto il genio ed il talento del fondatore del marchio, monsieur Yves Henri Donat Mathieu Saint-Laurent.

Spinto dai genitori, a soli 17 anni si reca a Parigi per partecipare a un concorso indetto dal Segretariato Internazionale della Lana. È uno dei contest più importanti dell’epoca e il giovane Yves si presenta con tre bozzetti. Di questi uno, raffigurante un lungo vestito asimmetrico, si aggiudica il primo premio nella categoria abiti.

Curiosamente a quell’edizione partecipa anche un giovanissimo Karl Lagerfeld che, dopo aver vinto la categoria soprabiti, verrà notato e assunto da Pierre Balmain. Subito dopo questo primo successo è ancora una volta la madre a indirizzarlo verso la giusta direzione. Riesce, infatti, a combinargli un incontro con Michel de Brunhoff,
l’allora caporedattore di Vogue Paris, il quale, colpito dalla traboccante creatività del giovane stilista, decide di raccomandarlo presso una delle maison più in voga del momento: Christian Dior. Dopo una meravigliosa esperienza col marchio Dior, Yves Saint Laurent presenta la sua prima collezione nel 1958 e da allora il successo è praticamente inarrestabile.

I profumi YSL

Il marchio Yves Saint Laurent presenta nel corso degli anni una serie di profumi iconici che conquistano gli appassionati. Come, ad esempio, il profumo YSL Libre. Si tratta di un profumo che si caratterizza per la presenza della Lavanda francese, resa sensuale e iper femminile grazie ai Fiori D’Arancio del Marocco. Libre, la nuova
fragranza femminile di Yves Saint Laurent. La libertà di vivere la vita secondo le proprie regole. Il profumo per una donna forte, audace e libera di sperimentare la propria libertà senza limiti.

Il primo Floral Lavender: la tensione tra l’ardente sensualità dei fiori d’arancio del Marocco e l’audacia della Lavanda francese con un twist sensuale e femminile. Una fragranza unica, irresistibile e ribelle.

Per l’uomo uno dei profumi più iconici di questo brand è sicuramente YSL Y. Questa fragranza è profonda, fresca e maschile. Creata dal leggendario Dominique Ropion, Y Eau de Parfum è costruita attorno ad una struttura fougère, tra le famiglie più diffuse nelle fragranze maschili, in contrasto con gli agrumi freschi e le note
aromatiche seguite da note legnose più sensuali. Una nuova versione del fougère, Y rappresenta due elementi chiave nel guardaroba maschile di Y – la T-shirt bianca classica e l’iconico giubbino nero.

La testa della fragranza è fresca, un duo acido ed esplosivo di bergamotto e zenzero. Una freschezza contrastata ed enfatizzata da una mela verde fruttata, gourmand e croccante. Salvia e ginepro combinati con la menta disegnano una mascolinità potente, resa ancora più potente da un elegante duo di essenza di geranio e
assoluto che creano freschezza e contrasto. Il fondo della fragranza è più intenso, più sensuale, più maschile con l’aggiunta di legno di ambra che rinforza la misteriosa profondità dell’olibano e della fava Tonka.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button