fbpx
CronachePrimo Piano

Macabra scoperta a Catania: rinvenute ossa in una casa abbandonata

Una macabra scoperta in via Etnea, a Catania. Come riportato dal quotidiano La Sicilia: in una casa abbandonata da anni, sono state rinvenute, casualmente, alcune ossa, in un balconcino. La scoperta è stata fatta nei pressi del Polo tattile multimediale e si tratterebbe di resti già “demineralizzati e bruciacchiati” come riporta il quotidiano. La scientifica è già all’opera per capire se si tratta di ossa di un cane, abbandonato sul balcone e morto di stenti, o di ossa umane; quello che insospettisce è che sarebbero “ossa lunghe”. Indagini in corso.

Crediti foto: La Sicilia 

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button