fbpx
Primo PianoSalute

Impennata di vaccini somministrati in Sicilia: l’Isola è la quarta regione in Italia

La Sicilia accellera. Dopo la “strigliata” del primo gennaio, quando risultava seconda per dosi ricevute ma penultima per vaccini somministrati, ieri sull’Isola sono stati eseguiti ben 4691 vaccini.

Una somma importante che porta la Sicilia a quota 11mila persone vaccinate sul target previsto dal piano nazionale.

Dinanzi a numeri tanto significativi, serve rafforzare lo staff medico. Ai 1300 operatori sanitari assunti dal bando nazionale stilato dal Commissario Arcuri, saranno affiancati medici in pensione e persino odontoiatri. È il piano messo a punto dall’assessore alla Salute Ruggero Razza insieme al presidente dell’Ordine dei medici Toti Amato.

Per incentivare il ritorno dei medici sulle corsie ospedaliere, la Regione ha previsto un gettone-ristoro. Un ritorno che sarà fondamentale allo scattare della fase due che coinvolgerà gli over 80 che in Sicilia sono 350 mila.

L’obiettivo dell’assessore Razza è arrivare a mille vaccinazioni al giorno.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Leggi Anche
Close
Back to top button