fbpx
Primo PianoSanitá

Immunità di gregge in Sicilia: ecco le possibili date

Il 25 agosto, con ben qualche giorno d’anticipo rispetto alla media nazionale, la Sicilia potrebbe raggiungere l’immunità di gregge. 

Ma per concretizzare un obiettivo tanto ambizioso servirà costanza. La campagna vaccinale, dopo un inizio zoppicante, ha iniziato finalmente a carburare. In più occasioni, infatti, l’Isola ha superato il target di vaccinazioni giornaliero. Qualche giorno fa il record: 60mila somministrazioni in un giorno. Una cifra che dovrà essere mantenuta, insieme alla fornitura costante di vaccini e all’adesione dei siciliani.

Tre fattori che insieme, potrebbero -secondo La Repubblica- portare al traguardo. Mancano ancora 3.729.898 dosi per vaccinare almeno il 70% della popolazione. Se la regione seguisse il ritmo di 47mila vaccinazioni al giorno dunque serviranno 2 mesi e 17 giorni per raggiungere l’immunità di gregge.

I calcoli del Corriere della Sera, invece, escludono agosto e si proiettano intorno al 3 settembre insieme al Friuli Venezia Giulia.

Intanto l’Isola si affida ai giovanissimi (dopo il boom di prenotazioni all’estensione delle vaccinazioni per gli under 40) per il successo dell’impresa e brucia le tappe aprendo le prenotazioni per la fascia d’età 12-15 anni in concomitanza con l’arrivo di 250mila dosi di Pfizer sull’Isola, unico vaccino approvato per gli adolescenti sotto i 16 anni.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button