fbpx
Cronache

Il nucleare potrebbe arrivare in Sicilia

Sono sette le regioni in cui sono state individuate le aree potenzialmente idonee alla costruzione del deposito nucleare nazionale. Tra Piemonte, Toscana, Lazio, Puglia, Basilicata, Sardegna spunta anche la Sicilia.

Nella Tavola generale allegata alla Cnapi (Carta nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee alla localizzazione del Deposito Nazionale dei Rifiuti Radioattivi) sono indicati anche i Comuni interessati nelle sette regioni.

Sull’Isola, potrebbero essere quattro le aree potenzialmente idonee per la costruzione del deposito nazionale nucleare. Le province interessate sono Trapani, Palermo e Caltanissetta nei Comuni di Trapani, Calatafimi-Segesta, Castellana Sicula, Petralia Sottana, Butera.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button