fbpx
PoliticaPrimo Piano

Furbetti del vaccino, no a seconda dose. Musumeci: “Chi sbaglia paga”

“Abbiamo scelto la linea del rigore. Quindi niente richiamo”.

Si mostra deciso Nello Musumeci nel corso del suo intervento alla trasmissione “Piazza Pulita” in onda su La 7 circa i “furbetti” che hanno ricevuto la prima dose del vaccino pur non rientrando nelle categorie individuate dal piano di vaccinazioni.

La scelta dell’Isola è chiara: nessun richiamo per gli “imbucati”: «Saltare la fila è una vecchia abitudine, non mi pare che il fenomeno sia limitato soltanto alla Sicilia. È avvenuto anche altrove. Ma noi abbiamo deciso che chi ha sbagliato deve pagare. Serve da esempio. È una scelta morale».

«La mancata seconda somministrazione non fa male. Abbiamo sospeso -sottolinea il governatore Musumeci- due medici in provincia di Ragusa, un dirigente della provincia di Palermo è stato trasferito. Non guardiamo in faccia a nessuno».

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button