fbpx
EventiLifeStyle

Etnaland, la riapertura e la nuova attrazione

Dopo un lungo anno di pausa, riapre le porte Etnaland, parco divertimenti della Sicilia.

Per i siciliani, e non solo, non è estate senza Etnaland. In tanti l’anno scorso hanno sperato in una riapertura che purtroppo, a causa dell’incertezza sui protoccoli di sicurezza e su questioni di carattere economico, non si è verificata.

Chiuso dall’ottobre del 2019, il parco Etnaland riapre le porte per festeggiare i suoi primi vent’anni.

Il parco aprirà dal 16 luglio al 31 agosto. Scivoli, Kamikaze, gommoni, piscine, ma non solo. Quest’anno in occasione dei primi vent’anni di attività, sarà inaugurata una nuova attrazione del Themepark, parco tematico inaugurato nel 2013.

Durante questa lunga pausa, infatti, la direzione non ha smesso di investire e l’ha fatto con un’attrazione per i più piccoli. La casa di Nonna Pina ed i 44 gatti sarà pronta per la riapertura entrando così a far parte delle tantissime attrazioni del parco.

Una riapertura nel segno della speranza, anche e soprattutto per tutto il personale che ogni anno il parco assume. Non solo un parco divertimenti, ma anche un’importante realtà turistica che da la possibilità ogni estate a tantissimi giovani di lavorare. Una realtà che purtroppo è stata gravemente colpita dalla pandemia.

Mentre continua la campagna vaccinale che fa sperare nel raggiungimento della famosa “immunità di gregge”, resteranno in vigore comunque, almeno per quest’anno, alcune restrizioni riguardanti ad esempio la capienza e l’obbligo della prenotazione online.

In attesa di reincontrare Ciclopino e Ciclopina, le note mascotte del parco, potete visionare sul sito internet il calendario e i prezzi della stagione 2021.

 

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button