fbpx
Sanitá

Covid, in Italia Rt a 0,8. Ma in Sicilia resta superiore a 1

Non accenna a migliorare la situazione Covid in Sicilia. Mentre in Italia l’indice Rt medio registra un ulteriore calo rispetto alla settimana scorsa, attestandosi a 0.81, l’Isola lo mantiene superiore a 1. 

«Quattro Regioni (vs 5 la settimana precedente) hanno un Rt puntuale maggiore di 1. Tra queste, 2 Regioni (Basilicata e Sicilia) hanno una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo 2. Le altre Regioni/Province autonome hanno una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo 1», si legge nel report dell’Istituto Superiore di Sanità nel corso della riunione con il Ministro della Salute.

Malgrado si confermi un trend in calo sui nuovi casi e sui ricoveri, il quadro complessivo in Italia è ancora a livello critico. È lievissima la riduzione dell’incidenza, ci sono 12 Regioni sopra la soglia critica di ricoveri e terapie intensive. 

In questa prospettiva, ciò che è certo è che la Sicilia rimarrà ancora in zona arancione salutando così le aperture che da lunedì 26 aprile interesseranno le zone gialle del resto d’Italia.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button