fbpx
CronachePrimo Piano

Covid, il bollettino del 17 gennaio: +1439 casi in 24h. Catania è la provincia con più contagi

Oggi, domenica 17 gennaio, è il primo giorno di zona rossa in Sicilia. Un lockdown “necessario” per il governatore Nello Musumeci che a fronte dei dati sempre più allarmanti dell’Isola, minacciava di impugnare la propria ordinanza qualora il ministro Speranza non avesse acconsentito alle sue richieste.

Così fino al 31 gennaio, in Sicilia saranno vietati gli spostamenti anche all’interno del proprio Comune se non per comprovate necessità.

Il  bollettino giornaliero del ministero della Salute segnala un calo della curva dei contagi da Covid sull’Isola: in 24h 1439 casi, un numero minori rispetto ai quasi 200 di ieri. Alto ancora il numero delle vittime: 35 nuovi decessi.

Degli attuali positivi in Sicilia, 44795 si trova in isolamento domiciliare mentre 1422 ricoverati in ospedale: di questi 208 sono i pazienti in terapia intensiva.

I dati provincia per provincia

Ecco la fotografia dell’Isola:

  • Catania 431 casi;
  • Palermo 388;
  • Messina 245;
  • Siracusa 192;
  • Trapani 44;
  • Agrigento 22;
  • Caltanissetta 59;
  • Ragusa 53;
  • Enna 5.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button