fbpx
CronachePrimo Piano

Catania la provincia più colpita: assembramenti in Piazza Currò e zero mascherina

Piazza Currò a Catania presa d’assalto dai giovani. Il noto locale Ostello è stato, letteralmente, invaso da ragazzi di ogni età. In questi giorni di zona gialla, infatti, è stato possibile sedere ai tavoli per la consumazione, tuttavia, dopo l’orario di chiusura fissato per le 18:00 non è più concesso sostare nelle vicinanze del luogo nemmeno per consumare i cibi o le bevande da asporto, così prevede l’ordinanza della Regione Siciliana.

Le foto che ritraggono gli assembramenti a Piazza Currò stanno facendo il giro del web dove è tanta l’indignazione da parte dei cittadini e anche di molti giovani rispettosi delle regole imposte dalle autorità. Sembra impensabile che con i dati allarmanti che colpiscono l’Isola, ogni giorno, si registrano assembramenti di questa portata, dove, a ben guardare, sono davvero pochi i ragazzi ad indossare la mascherina. Le foto, inoltre, sono state scattate intorno alle 19:00, quindi, in un arco temporale in cui non si spiega la presenza di così tante persone in quel luogo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Crediti foto: Giovanni Vasile

 

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button