fbpx
Cronache

Catania, a mezzanotte tavolata “clandestina” in un lounge bar

Da quando la Sicilia è entrata in zona gialla le violazioni delle regole sono all’ordine del giorno

Una settimana fa è stato sanzionato (per la quinta volta) il pub “Sabor latino” sito in Piazza Carlo Alberto. Adesso è il turno del locale “Di Bonu e Bonu” in via Sangiuliano che, come riporta Mannisi, è stato “trovato tranquillamente aperto sabato sera dai carabinieri del Nucleo radiomobile del comando provinciale e della stazione di piazza Dante”.

I militari, entrando nel pub (intorno alla mezzanotte) hanno verificato la presenza di una decina di giovani che avevano “appena finito di consumare la loro cena”. Nel corso dell’attività-che si è concentrata nelle aree di piazza Europa, corso Italia, piazza Nettuno e piazza Stesicoro – sono state controllate oltre 200 persone, 31 sanzionate a vario titolo per mancato rispetto del distanziamento e per non aver indossato mascherine o per non averle al seguito.

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button