fbpx
Cronache

Bombole di ossigeno scadute ed ambulanza senza autorizzazione: blitz dei Nas a Catania

I carabinieri del Nas di Catania, nel corso di alcuni controlli, hanno scoperto una serie di irregolarità riguardante un’ambulanza.

I militari hanno notato il mezzo parcheggiato nel piazzale antistante il pronto soccorso di un ospedale. Usata regolarmente per il soccorso, l’ambulanza però era priva di autorizzazione.

Dopo ulteriori indagini, i carabinieri hanno accertato come a bordo dell’ambulanza fosse stato trasportato un paziente in respirazione assistita collegato a due bombole di ossigeno scadute nel 2013 e nel 2018.

L’autista, inoltre, guidava con la patente scaduta.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button