fbpx
Cronache

Beccati lavoratori in nero in autolavaggio di Misterbianco: sospesa attività

Multa salatissimo per il titolare di un autolavaggio di Misterbianco. 

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno eseguito alcuni controlli finalizzati al contrasto del lavoro irregolare e alla tutela della salute e la sicurezza dei lavoratori.

Nel corso di un’ispezione in un autolavaggio di via San Nicolò, i militari hanno accertato l’impiego di 2 lavoratori italiani in nero su 2 presenti.

Nella circostanza, oltre a sospendere temporaneamente l’attività lavorativa, i carabinieri hanno elevato sanzioni amministrative per complessive € 9.200, procedendo altresì al recupero dei contributi previdenziali ed assistenziali per € 1.000.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button