fbpx
Primo PianoSalute

Andrea affetto da sclerosi multipla diventa il “Signore delle api”

Andrea Licari, 43 anni, marsalese è affetto da sclerosi multipla dal lontano 2007. Davanti ai dolori della malattia,  l’apicoltura l’ha salvato e malgrado provenisse dal campo informatico, in pochi anni è diventato uno dei pochissimi esperti di veleno d’api in Italia.

Un paio di cadute a terra improvvisate sono state il campanello d’allarme. Poi la malattia ha fatto il suo corso, e la vita di Andrea è cambiata. Se conosci il nemico lo affronti meglio: così Andrea ha iniziato a studiare la malattia e tra i tanti siti e blog consultati è inceppato in un antidolorifico “naturale” molto usato in Oriente: il veleno d’api. Questo non si presentava come una cura per la sclerosi multipla, ma ormai Andrea non aveva nulla da perdere: così ha iniziato la sperimentazione su se stesso. Gli effetti non sono stati immediati, ma a lungo andare ne ha ricavato importanti benefici.

Oggi Andrea, dalla sua sedie a rotelle, gestisce ben 10 alveari. Il mondo delle api l’ha catturato a 360 gradi. Dal miele alla pappa reale, dalla cera alla propoli, fino al prezioso veleno.

Il “signore delle api” ha ancora un sogno nel cassetto realizzare un apiario didattico senza barriere e socio-inclusivo, in collaborazione con Anffas Marsala, nella sua città.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button