fbpx
Cronache

Zona 30 ad Acireale, addio pista ciclabile

La zona 30 ad Acireale è in fase di allestimento, questa operazione cancellerà la pseudo pista ciclabile dal centro storico.

zona 30 acireale
edf

Zona 30

La zona 30 è una forma di intervento urbanistico per la moderazione del traffico veicolare in centro.

È stata introdotta in Italia nel 1995 all’interno delle direttive per la redazione dei Piani Urbani del Traffico (PUT).

Ad Acireale sono appena iniziati i lavori per la realizzazione di quest’ultima in centro storico.

L’operazione prevede lo spostamento di alcuni stalli per la sosta veicolare da un lato all’altro della carreggiata.

La zona a velocità ridotta dovrebbe creare nel cuore di Acireale una serpentina di rallentamento, un effetto zig-zag per il quale le auto dovrebbero rallentare.

La zona 30 prevede anche la definitiva rimozione della pista ciclabile.

Questa mossa porterà i ciclisti a pedalare in mezzo al traffico urbano.

La minore velocità dovrebbe permettere una migliore convivenza tra auto, biciclette e pedoni.

Stando al sentire comune però, sulla buona condotta degli automobilisti si nutrono forti dubbi.

Dubbi

Dopo aver riaperto al traffico veicolare Piazza Duomo, l’amministrazione Alì istituisce adesso la zona 30 e cancella la pista ciclabile.

Come detto la zona 30 creerà in centro storico un effetto zig-zag.

Questa serpentina non disturberà il regolare passaggio di autobus di linea e mezzi pesanti?

La pseudo pista ciclabile inaugurata dall’amministrazione Barbagallo ha avuto il merito di eliminare dal centro il parcheggio in doppia fila.

Un altro rischio di questa modifica è proprio quello della possibile resurrezione del parcheggio selvaggio in centro.

È giusto correre questo rischio?

Al momento sono in fase di rifacimento le strisce segnaletiche di Corso Savoia, dall’incrocio con Corso Italia fino al Duomo.

Cosa sarà della pista ciclabile che si trova nell’area non interessata dalla zona 30?

L’effetto zig-zag basterà per costringere le auto a non superare i 30 km orari in centro storico?

 

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker