fbpx
CronacheNews

Zia Lisa, sorpresi a rubare rame in una ditta. Sei arresti

Hanno preso di mira la ditta Carbografite Italiana s.p.a. sita nel quartiere di Zia Lisa, cercando di rubare più di un quintale di rame. Sono stati colti in flagranza dai pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Librino che nel pomeriggio di ieri ha notato strani movimenti davanti alla ditta in questione ed è entrata dentro la zona deposito e sorprendendoli mentre rubavano le matasse del prezioso metallo. Gli arrestati (Lucica Dumitru, Niculaie Gaentà, Marian Gonczi, Vasile Daniel Grozea, Onita Motoc, Florina Sali) , sei cittadini romeni – tre uomini, tre donne ed un minore, di appena 14 anni – sono attualmente in carcere in attesa di giudizio con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. Il minore invece è stato denunciato in stato di libertà. La refurtiva è stata restituita al proprietario della ditta.

DUMITRU Lucica GAENTA' Niculaie GONCZI Marian GROZEA Vasile Daniel MOTOC Onita SALI Florina

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.