fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Young7, il G7 dei giovani organizzato dal MIUR a Catania

Catania – Young7 è una iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in sinergia con United Network, il più grande ente italiano attivo nell’organizzazione di percorsi didattici di alta formazione in occasione dell’anno della Presidenza Italiana del G7.

Si tratta di una simulazione delle sedute dei leader mondiali nel contesto del G7 in cui studenti provenienti da 20 scuole secondarie superiori del territorio italiano, immedesimandosi nel ruolo di capi di stato dei 7 paesi partecipanti e della delegazione di rappresentanza dell’Unione Europea, si confronteranno sui temi oggetto dell’agenda della presidenza di turno.

Nel rivestire questo ruolo, i giovani “delegati” svolgeranno le consuete attività diplomatiche: terranno discorsi, prepareranno bozze di dichiarazioni, negozieranno con gli altri capi di stato, risolveranno questioni imparando a destreggiarsi tra le varie commissioni adottando le regole di procedure standard proprie del dibattito formale in lingua inglese.

Ogni commissione redigerà un paper proponendo risposte a soluzioni ai diversi temi di respiro globale in agenda.
Al termine verrà stilata una dichiarazione finale che verrà consegnato ai “grandi” leader, una scelta che vuole segnare simbolicamente un passaggio di consegne dalle generazioni future a quelle presenti.

La cerimonia inaugurale dell’evento si terrà martedì 23 maggio dalle 15.30 alle ore 18 nella cornice liberty del Teatro Sangiorgi in Via Antonino di San Giuliano n.233 a Catania alla presenza del Sindaco della città metropolitana di Catania Sen. Enzo Bianco e della Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Sen. Valeria Fedeli.

Sarà un momento di approfondimento per presentare la valenza didattica dell’evento e i sette temi su cui gli studenti si confronteranno nel corso della tre giorni (Management of Human Mobility, Prevention of Terrorism, Food Security and Nutriotion, Women and Girls Economic Empowerment, Energy and Climate Change, Education, Future of Work and of Welfare System), e assistere all’esibizione dell’Orchestra dell’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania.

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button