fbpx
CronacheNews

Vizzini, operaio si sente male sulla pala eolica. Muore durante il trasporto in ospedale

Nella mattinata uno spettacolare intervento dei Vigili del Fuoco per un soccorso persona ad un operaio di 56 anni addetto alla manutenzione delle turbine delle pale eoliche del Parco eolico di Vizzini località Poggio Callari.

L’operaio giunto in cima alla navicella della pala eolica ad un’altezza di 50 mt è stato colto da un infarto. Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco che con elicottero e Nucleo elisoccorritore del SAF tramite tecniche di evacuazione e corde hanno operato per portare in salvo l’operaio, poi tramite l’elisoccorso sanitario è stato urgentemente trasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania. Purtroppo, però, non c’è stato nulla da fare. L’uomo è morto durante il trasporto

Intervenuti sul posto anche il personale volontario dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Vizzini, un’autoscala VF, la Polizia Locale e il personale medico con ambulanza del 118

[gmedia id=43]
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button