fbpx
News in evidenzaPolitica

Visita di Salvini al Cara di Mineo, Palazzotto (Sel): “Sciacallaggio mediatico”

“Sentendo l’odore di sangue Salvini torna a Mineo per un nuovo show a favore di telecamere. Un tentativo, l’ennesimo, per far dimenticare le precise responsabilità della Lega nel disastro del CARA. Dall’apertura del centro alle speculazioni sulla pelle dei richiedenti asilo e delle comunità locali”. Cosi Erasmo Palazzotto deputato siciliano di SEL e segretario della Commissione di Inchiesta sul sistema di accoglienza.

“A differenza di molti abbiamo un preciso ricordo delle parole di Maroni nella conferenza stampa che presentava il CARA come un modello di accoglienza per l’Europa e ricordiamo le promesse e l’impegno dell’ex ministro per convincere sindaci e comunità ad accettare la trasformazione del residence degli aranci nel più grande CARA d’Europa. Un’operazione – prosegue Palazzotto – che, è bene ricordare, servì per concentrare in Sicilia migliaia di richiedenti asilo caricando sulla nostra regione l’intero peso della giusta opera di solidarietà ed accoglienza a tutto vantaggio delle regioni governate dalla Lega, la stessa che oggi si oppone alla redistribuzione di poche centinaia di richiedenti asilo nel territorio nazionale. Non ne possiamo più dello sciacallaggio mediatico di chi crea i problemi per poi presentarsi come il salvatore – conclude Palazzotto – non si possono fare tutte le parti in commedia”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche
Close
Back to top button