fbpx
CronachePrimo Piano

Karate, vince la medaglia d’oro per sbaglio ma lui la dona alla seconda classificata

Giorgio Torrisi, 10 anni, ha dimostrato uno spirito sportivo senza pari. Il giovanissimo atleta, cintura nera di karate, ha vinto la medaglia d’oro nel corso di un torneo svoltosi ad Aci Castello.

Ma il calcolo dei punti era errato: quando Giorgio l’ha scoperto ha deciso di dare la medaglia appena vinta alla seconda classificata, Carlotta Bartolo di 11 anni, originaria di Portopalo.

La competizione

La competizione rientrava negli eventi della settimana edizione dell’International Edukarate che ha visto sfidarsi 350 atleti provenienti da tutta la Sicilia.

Subito dopo la premiazione di Giorgio, risultato primo nella sua categoria, però, gli stessi genitori si sono accorti dell’errore.

«Mio figlio è abituato a vincere – ha raccontato Chiara, la mamma – ma anche a perdere con umiltà. Ho spiegato a Giorgio che c’era stato un errore e ha voluto consegnare la medaglia a chi l’ha meritata al suo posto».

Giuseppe Bartolo, padre della vera vincitrice e maestro di karate ha dichiarato come i valori della lealtà, dimostrati in questa occasione, rappresentassero la vera vittoria. Una storia che incarna perfettamente il vero spirito del Natale.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button