fbpx
GiudiziariaPrimo Piano

Villa Curia, Le Aristogatte e la colonia felina

L'associazione "Gli Altri" bloccata dal TAR

Il Tar mantiene la linea del  Comune di Catania e de Le Aristogatte Onlus: respinta la richiesta di sospendere il provvedimento che vede la revoca della gestione dell’Oasi felina di Villa Curia all’associazione “Gli Altri”.  

«Il provvedimento di revoca risulta adeguatamente sostenuto dalla cattiva conservazione igienico-sanitaria dei luoghi», si legge nel dispositivo. L’associazione Gli Altri aveva presentato ricorso contro la revoca, da parte il Comune di Catania, dell’incarico di volontariato per la mancata osservanza del regolamento di gestione Oasi felina comunale Parco Curia. Il ricorso, presentato dall’associazione Gli Altri a fine luglio, era già stato respinto.

In opponendum al ricorso presentato dall’associazione Gli Altri era intervenuta, i primi di settembre, l’associazione Le Aristogatte Onlus rappresentate dagli avvocati Floriana Pisani e Margherita Mannino. Dopo un rinvio, richiesto da Gli Altri per controdedurre all’intervento ad opponendum de Le Aristogatte Onlus, la terza sezione del Tar Sicilia, presieduta da Daniele Burzichelli ha confermato la revoca di accesso all’area per i volontari dell’associazione Gli Altri.

Il provvedimento di revoca “risulta adeguatamente sostenuto almeno dal riferimento alla cattiva conservazione igienico-sanitaria dei luoghi (imputabile – almeno parzialmente – all’associazione ricorrente)”, secondo quanto osservato dal Giudice.  A rimarcare le terribili condizioni dell’are, gli avvocati de Le Aristogatte Onlus che hanno depositato un dossier comprovante il pessimo stato dei luoghi.

Il Tar ha inoltre osservato che Il Comune di Catania risulta competente e che la sua decisione amministrativa “non avrebbe potuto avere diverso contenuto, in ragione dell’inadempimento attribuibile all’associazione e alla circostanza che la mancata osservanza delle disposizioni regolamentari (incluse quelle desumibili in base ad un’interpretazione di buona fede del cosidetto “regolamento) avrebbe comportato l’allontanamento dell’associazione”.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.