fbpx
CronacheNewsNews in evidenzaPrimo Piano

Vigili del Fuoco di Catania, è di nuovo sciopero

Catania – USB Vigili del Fuoco di Catania dichiara nuovamente lo sciopero provinciale, il terzo in 3 anni.

Dopo svariari sit in, davanti alla sede centrale, in prefettura ed al comune, che hanno portato qualche risultato ma non troppi, nuovamente i vigili del fuoco aderenti alla USB, Unione Sindacale di Base, dichiarano lo sciopero.

Le motivazioni vertenti rimangono le stesse, anche se qualche spiraglio di luce con il nuovo direttore regionale c’è. Ma il vuoto è abnorme e noi non possiamo cullarci, vogliamo che il soccorso sia rilanciato. E quanto dichiarano.

Le problematiche vertenti lo sciopero sono: il ripristino ore notturne e l’aumento organico portuali, la Stabilizzazione dei precari ( sollecito risoluzione Fiano), il Parco mezzi, le Sedi di servizio fatiscenti, il Personale ridotto al lumicino, la Cronica carenza di organico( circa 100 unità), il Rinnovo contrattuale( ormai sono 8 anni) e tanti altri.

La nuova giornata di sciopera è stata indetta per il prossimo 10 novembre.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button