fbpx
Sport

Vicenza-Catania 0-0, vince la noia

Termina 0-0 l’atteso posticipo della 31a giornata di serie B tra Vicenza e Catania. Partita tutt’altro che spettacolare, a tratti noiosa, complice un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia caduta abbondante sulla citta veneta. Partono subito forte i vicentini che su uno svarione di Capuano, al 2′ vanno vicinissimi al vantaggio ma un super Gillet respinge per ben due volte e salva il risultato. Catania con i soliti problemi di impostazione del gioco mai pericoloso nella prima frazione. Con il passare dei minuti Odjer e Sciaudone prendono le misure e bloccano le fonti di gioco Di Gennaro e Moretti, quest’ultimo in ombra quest’oggi. Nel secondo tempo partita nervosa complice qualche fallo di troppo a centrocampo, il match prosegue senza troppi sussulti, i rossazzurri avrebbero potuto sfruttare meglio qualche ripartenza con la squadra di Marino protesa in avanti alla ricerca del gol del vantaggio. AL 72′ episodio discusso in area di rigore etnea, Capuano cintura Spinazzola. L’impressione è che il rigore poteva starci. All’88’ il Vicenza  sfiora il gol con Di Gennaro, ma Gillet si conferma insuperabile. Dopo quattro minuti di recupero, Gavillucci fischia la fine. Bene tra le fila etnea, oltre ai soliti Gillet e Mazzotta, il giovane Parisi che è apparso per nulla intimorito sfoderando una prestazione da veterano sulla fascia destra. A centrocampo tanta corsa e quantità da parte di Odjer meriterebbe la riconferma al fianco di Rinaudo. Partita di sacrificio per Rosina, costretto a ripiegare sulla linea di centrocampo e addrittura di difesa nel finale. Il Catania, dei piccoli passi, porta a casa un altro punto esterno (il quinto della stagione) che muove, di poco, la classifica. Etnei sempre al penultimo posto a 32 punti, a meno tre dalla salvezza, in compagnia del Crotone.

 

VICENZA-CATANIA 0-0

VICENZA (4-3-3): 22 Vigorito; 31 Sampirisi, 7 Brighenti, 26 Camisa, 3 D’Elia; 4 Moretti (dal 65′ Sbrissa), 21 Di Gennaro, 8 Cinelli (C); 27 Laverone (dal 81′ Vita), 24 Petagna (dal 23′ Spinazzola), 10 Giacomelli. A disposizione: 1 Bremec, 6 Alhassan, 2 Edge, 14 Garcia Tena, 23 Gentili, 34 Mancini, 28 Ragusa. All. Marino

CATANIA (3-5-2): 1 Gillet, 5 Schiavi, 45 Ceccarelli, 24 Capuano (C); 28 Parisi, 44 Sciaudone (dal 57′ Escalante), 10 Rosina, 39 Odjer, 44 Mazzotta; 19 Castro (dal 89′ Rossetti), 9 Calaiò (dal 63′ Maniero). A disposizione: 12 Ficara, 22 Terracciano, 2 Lovric, 15 Sauro,  25 Piermateri, 27 Jankovic, 30 Di Grazia, 14 Barisic. All. Marcolin

 

PAGELLE

Gillet 7

Schiavi 6.5

Ceccarelli 6.5

Capuano 6

Parisi 6.5

Sciaudone 6 (dal 57′ Escalante 6)

Rosina 6.5

Odjer 6.5

Mazzotta 6.5

Castro 5.5 (dal 89′ Rossetti S.V.)

Calaiò 5.5 (dal 63′ Maniero 5.5)

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker