fbpx
CronachePrimo Piano

Via Santa Sofia in tilt, automobilisti inferociti

Quando si parla di traffico in tilt a Catania, a stupirsi sono in pochi. Ma stavolta non parliamo dell’ordinaria follia della circonvallazione. Fuochino: siamo vicini. I lettori dell’Urlo ci segnalano la situazione di via Santa Sofia, strada chiusa al traffico all’altezza del civico 87. Il motivo è la necessità di realizzare alcune rotatorie in prossimità dell’ingresso del nuovo Pronto Soccorso del Policlinico.

Ma il quadro attuale è snervante. Strada intasata, non si vede nessun vigile urbano e una fila che comincia dalla circonvallazione, continua per la Cittadella Universitaria, prosegue per il Cus, per l’entrata del Policlinico e finalmente si dilegua poco prima della rotonda di San Giovanni Galermo. Una situazione che gli automobilisti definiscono “vergognosa” e a cui si chiede di trovare una soluzione.

E qualcuno una soluzione sembra pure averla. “Non si poteva creare una rotonda temporanea dove attualmente la strada è chiusa?” si chiede un automobolista. “Avrebbero così smaltito il traffico verso i parcheggi esistenti e si sarebbe usata anche come tornaindietro”.

Questa invece è la condizione giornaliera di via Santa Sofia. Dunque, “a passo d’uomo” sembra un’affermazione parecchio ottimista per gli automobolisti costretti a imboccare l’arteria in queste settimane. Insomma, bene ma non benissimo.

Nel frattempo, anche ieri sera il web si è scatenato sulle file interminabili alla circonvallazione. Un utente si chiede cosa sia successo per giustificare l’ingorgo, gli altri rispondono così: “Pare abbiano abbattuto il ponte del Tondo Gioeni”, “Sarà atterrato un ufo”, Non ho votato Bianco ma penso che gli darò fiducia”. Insomma, ai catanesi che si mettono alla guida anche stamattina, non resta che sorridere.

https://www.youtube.com/watch?v=TJyRy0YsOKQ&feature=youtu.be

https://www.youtube.com/watch?v=v8CtYslyHRg&feature=youtu.be

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button