fbpx
CronachePrimo Piano

Via Santa Sofia, lavori fermi da un mese

Sono fermi da più di un mese i lavori in via Santa Sofia, la strada che costeggia il Policlinico universitario e il futuro Pronto soccorso.

I lavori servivano a realizzare alcune rotatorie in prossimità proprio dell’ingresso del nuovo Pronto Soccorso del Policlinico per snellire il flusso sempre più alto di mezzi.

I cantieri avevano già creato nelle scorse settimane non pochi problemi agli automobilisti, incolonnati e infuriati per attraversare pochi metri della città.

I lavori per ora sembrano essere interminabili proprio perché nel cantiere, come ci raccontano i nostri lettori, nessun operaio è all’opera.

Inoltre, il cantiere continua a non essere affatto recintato a dovere con ferri in vista ed elementi pericolosi e rimane ancora pericoloso per i mezzi a due ruote.

Ferri a vista e non coperti rischiano di ferire i centauri che malauguratamente dovessero cadere e sbattere.

Ufficialmente i lavori al cantiere si sono fermati a causa del maltempo anche se è difficile valutare quanto le poche piogge che ci sono state abbiano influito sulla realizzazione dell’opera.

Rimane da chiedersi, quindi, se i pagamenti alla ditta siano puntuali.

Intanto, sotto le feste tutto rallenta e a pagarne le conseguenze sono sempre gli automobilisti.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker