fbpx
CronacheSenza categoria

Via reclusorio del Lume, richiesto il ripristino della vecchia viabilità

A seguito delle rimostranze di alcuni cittadini la 3^ Commissione Consiliare – Traffico e Viabilità ha effettuato un sopralluogo nella zona compresa tra le vie San Vito, Orto del Re e reclusorio del Lume. Il tratto è oggetto dell’attuale piano viario istituito con determina dirigenziale del 26 Giugno 2018.

Oltre ai componenti della commissione, presieduta da Bartolo Curia, erano presenti l’assessore alla Mobilità Pippo Arcidiacono e i tecnici dell’ Ufficio Traffico Urbano, Pietro Freni e Francesco Catania. All’incontro ha partecipato una rappresentanza di residenti e commercianti della zona. Quest’ultimi, infatti, chiedono il ripristino della vecchia viabilità e l’avvocato Paolo Cappellani che rappresentava i sottoscrittori dell’istanza. L’avvocato Cappellani ha evidenziato che l’improvvisa modifica all’assetto viario, esistente da oltre 50 anni, ha creato enormi disagi a cittadini e commercianti.

I tecnici dell’U.T.U. hanno spiegato che la viabilità fu modificata a seguito delle richieste avanzate da residenti e commercianti che chiedevano nuovi provvedimenti di circolazione per snellire il traffico. In quella zona si creava grande confusione nelle ore di punta nell’incrocio tra Via San Vito e Via Santa Maddalena.

L’assessore Arcidiacono, i Tecnici dell’U.T.U. e la 3ª Commissione verificheranno tecnicamente e valuteranno se ci sono i presupposti per ripristinare il vecchio piano di circolazione.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker